Sabato 6 e domenica 7 aprile a Tortona (Alessandria) torna “Derthona Due.Zero”

Apr 2, 2024 - 07:01
 0  8
Sabato 6 e domenica 7 aprile a Tortona (Alessandria) torna “Derthona Due.Zero”

Sabato 6 e domenica 7 aprile a Tortona (Alessandria) torna “Derthona Due.Zero”, appuntamento giunto alla sua quarta edizione e organizzato dal Consorzio Tutela Vini Colli Tortonesi per valorizzare e diffondere la conoscenza del vino bianco ottenuto dal vitigno Timorasso. Sarà anche questa volta la storica sede del Museo Orsi ad ospitare per due giorni un grande banco di assaggio con più di 50 produttori presenti e dove sarà possibile degustare in anteprima i vini dell’annata 2022, così come anche bottiglie con più anni di invecchiamento, in grado di mostrare il grande potenziale evolutivo del Timorasso. “Il Timorasso è ormai diventato il vino portabandiera del nostro territorio” commenta il presidente del Consorzio, Gian Paolo Repetto, sottolineando che “quella del Timorasso è infatti una storia di rinascita che mette in risalto la grande forza del patrimonio autoctono del nostro Paese e l’eccellenza di una varietà in grado di dare origine a vini identitari, rappresentativi delle nostre colline e con un potenziale evolutivo che, per i vini bianchi, ha pochi eguali in Italia”. In un’ottica di collaborazione tra i Consorzi dell’area alessandrina, quest’anno il banco di assaggio vedrà la presenza anche di una rappresentanza del Consorzio di Tutela dell’Ovada Docg, del Consorzio Tutela del Gavi e del Consorzio Colline del Monferrato Casalese, al fine di promuovere le eccellenze territoriali coralmente. A coronare quest’edizione la partecipazione di un produttore di Timorasso in terra Ucraina: sarà presente infatti la Cantina Beykush, dalle sponde del Mar Nero, rappresentato dall’enologo Bisso Atanassov. Il programma di “Derthona Due.Zero” prevede anche quest’anno due masterclass alle 16 sempre al Museo Orsi a cui seguiranno delle degustazioni curate dall’agrotecnico Davide Ferrarese. Il 6 aprile “Precursori aromatici e la loro evoluzione nel tempo” tenuta da Maria Paissoni, docente dell’Università di Torino, e il 7 aprile, “Analisi sensoriale e correlazioni con il tempo” guidata da Monica Laureati, docente dell’Università degli Studi di Milano. Sempre domenica dalle 11 alle 12.30 alla Fondazione Cassa di Risparmio di Tortona si terrà il convegno dal titolo: “L’innovazione in settori tradizionali: driver di crescita, sostenibilità e sinergie territoriali”. Il Consorzio Tutela Vini Colli Tortonesi, fino al 1999 denominato Ente Vini Colli Tortonesi e dal 2014 “Erga Omnes”, ha 90 soci, tra cui la Cantina Sociale di Tortona che rappresenta a sua volta più di 150 produttori, e rappresenta il 98% della produzione di uva totale del comprensorio. Oggi la superficie vitata a Timorasso all’interno della Denominazione è di quasi 400 ettari (nel 2009 era di appena 25 ettari).

Qual è la tua reazione a questa notizia?

like

dislike

love

funny

angry

sad

wow

Giò Barbera Giornalista iscritto all’elenco dei “Professionisti” dal 2003. Iscritto all’Ordine dei Giornalisti della Liguria dal 1991 come pubblicista fino al 2003 quando ha superato l’esame a Roma per passare ai professionisti. Il suo primo pezzo, da album dei ricordi, l’aveva scritto sul ‘Corriere Mercantile’ (con l’edizione La Gazzetta del Lunedì) nel novembre del 1988. Fondato nel 1824, fu una delle più longeve testate italiane essendo rimasto in attività fino al luglio del 2015. Ha collaborato per 16 anni con l’agenzia Ansa, ma anche con Agi, Adnkronos, è stato corrispondente della Voce della Russia di Radio Mosca, quindi ha lavorato con La Repubblica, La Padania, Il Giornale, Il Secolo XIX, La Prealpina, La Stampa e per diverse emittenti radiofoniche come Radio Riviera 3, Radio Liguria International, Radio Babboleo, Lattemiele, Onda Ligure. E' direttore del portale areamediapress.com e di Radiocom.tv