Terrorismo, intensificate le misure di vigilanza e controllo su tutto il territorio italiano

Mar 29, 2024 - 07:36
 0  8
Terrorismo, intensificate le misure di vigilanza e controllo su tutto il territorio italiano

Intensificate le misure di vigilanza e controllo su tutto il territorio italiano. Particolare attenzione sulla capitale, con controlli in aeroporti, stazioni e nell'area intorno a Città del Vaticano Nonostante la pioggia, come gli scorsi anni Roma è presa d’assalto dai turisti venuti a trascorrere in Italia le vacanze pasquali. Dopo l’attentato a Mosca dei giorni scorsi, rivendicato dall’Isis, anche l’Italia sulla scia della Francia ha innalzato il livello d’allerta. Il ministero dell'Interno ha annunciato l’intensificazione delle attività di vigilanza e controllo soprattutto in vista della Pasqua, con una maggiore attenzione ai luoghi di aggregazione e transito e agli obiettivi sensibili. All’intelligence spetterà anche il compito di monitorare il web per individuare eventuali situazioni di rischio sul territorio nazionale. Nella capitale sono previste misure straordinarie nel corso del weekend. Oltre a stazioni eaereoporti, i controlli si concentreranno soprattutto intorno a Città del Vaticano nelle giornate del Venerdì santo e nella domenica di Pasqua. Ma a preoccupare soprattutto i romani più che un attentato terroristico è la possibilità del ritorno della guerra in Europa.

Qual è la tua reazione a questa notizia?

like

dislike

love

funny

angry

sad

wow

Giò Barbera Giornalista iscritto all’elenco dei “Professionisti” dal 2003. Iscritto all’Ordine dei Giornalisti della Liguria dal 1991 come pubblicista fino al 2003 quando ha superato l’esame a Roma per passare ai professionisti. Il suo primo pezzo, da album dei ricordi, l’aveva scritto sul ‘Corriere Mercantile’ (con l’edizione La Gazzetta del Lunedì) nel novembre del 1988. Fondato nel 1824, fu una delle più longeve testate italiane essendo rimasto in attività fino al luglio del 2015. Ha collaborato per 16 anni con l’agenzia Ansa, ma anche con Agi, Adnkronos, è stato corrispondente della Voce della Russia di Radio Mosca, quindi ha lavorato con La Repubblica, La Padania, Il Giornale, Il Secolo XIX, La Prealpina, La Stampa e per diverse emittenti radiofoniche come Radio Riviera 3, Radio Liguria International, Radio Babboleo, Lattemiele, Onda Ligure. E' direttore del portale areamediapress.com e di Radiocom.tv