Nuova impennata dei prezzi dei carburanti

Lug 25, 2023 - 13:21
 0  8
Nuova impennata dei prezzi dei carburanti

Secondo balzo consecutivo per le quotazioni dei prodotti raffinati, che porta subito a un nuovo giro di rialzi, oggi, sui listini dei maggiori marchi di benzina. Poco mosse le medie nazionali dei prezzi praticati alla pompa, con un lieve rialzo per le pompe bianche e la benzina in modalità “servito” che tocca quota 2 euro/litro. Brent sopra gli 82 dollari per la prima volta da aprile. Stando alla consueta rilevazione di Staffetta Quotidiana, questa mattina Eni ha aumentato di due centesimi al litro i prezzi consigliati di benzina e gasolio. Per Tamoil un rialzo di un centesimo al litro sulla benzina.

Queste sono le medie dei prezzi praticati comunicati dai gestori all'Osservatorio prezzi del ministero delle Imprese e del made in Italy ed elaborati dalla Staffetta, rilevati alle 8 di ieri mattina su circa 18mila impianti: benzina self service a 1,866 euro/litro (invariato, compagnie 1,872, pompe bianche 1,853), diesel self service a 1,714 euro/litro (invariato, compagnie 1,721, pompe bianche 1,699). Benzina servito a 2,000 euro/litro (+1 millesimo, compagnie 2,043, pompe bianche 1,914), diesel servito a 1,851 euro/litro (invariato, compagnie 1,896, pompe bianche 1,762). Gpl servito a 0,701 euro/litro (-1, compagnie 0,712, pompe bianche 0,688), metano servito a 1,422 euro/kg (+1, compagnie 1,423, pompe bianche 1,420), Gnl 1,243 euro/kg (+1, compagnie 1,255 euro/kg, pompe bianche 1,235 euro/kg). Questi sono i prezzi sulle autostrade: benzina self service 1,937 euro/litro (servito 2,184), gasolio self service 1,797 euro/litro (servito 2,059), Gpl 0,833 euro/litro, metano 1,541 euro/kg, Gnl 1,219 euro/kg.

Qual è la tua reazione a questa notizia?

like

dislike

love

funny

angry

sad

wow

Giò Barbera Giornalista iscritto all’elenco dei “Professionisti” dal 2003. Iscritto all’Ordine dei Giornalisti della Liguria dal 1991 come pubblicista fino al 2003 quando ha superato l’esame a Roma per passare ai professionisti. Il suo primo pezzo, da album dei ricordi, l’aveva scritto sul ‘Corriere Mercantile’ (con l’edizione La Gazzetta del Lunedì) nel novembre del 1988. Fondato nel 1824, fu una delle più longeve testate italiane essendo rimasto in attività fino al luglio del 2015. Ha collaborato per 16 anni con l’agenzia Ansa, ma anche con Agi, Adnkronos, è stato corrispondente della Voce della Russia di Radio Mosca, quindi ha lavorato con La Repubblica, La Padania, Il Giornale, Il Secolo XIX, La Prealpina, La Stampa e per diverse emittenti radiofoniche come Radio Riviera 3, Radio Liguria International, Radio Babboleo, Lattemiele, Onda Ligure. E' direttore del portale areamediapress.com e di Radiocom.tv