Questa sera alle ore 19:00 Caffè Letterario all’Istituto Italiano di Cultura di Amburgo

Lug 25, 2023 - 13:23
 0  10
Questa sera alle ore 19:00  Caffè Letterario all’Istituto Italiano di Cultura di Amburgo

Questa sera alle ore 19:00 presso l’Istituto Italiano di Cultura di Amburgo si terrà l’ultimo incontro del Caffè Letterario prima della pausa estiva. Gli incontri letterari riprenderanno a settembre. Il libro su cui si discuterà sarà “La marcia su Roma” di Emilio Lussu, tradotto in tedesco con il titolo: “Marsch auf Rom und Umgebung” e pubblicato nel 2022. Questo libro vuole introdurre un evento letterario che l’Istituto Italiano di Cultura di Amburgo organizzerà in autunno in collaborazione con gli Istituti di Cultura spagnolo (Institut Cervantes), francese (Institut Francais) e tedesco (Goethe Institut) dedicato al tema “L’anno 1923 e il Fascismo in Europa”. Il titolo dell’evento sarà “Krisenjahre” – “Gli anni della crisi” e comprenderà un ciclo di conferenze che si terranno nei vari Istituti, che si propone di fare un’analisi dell’anno 1923 e delle ideologie di destra, tracciando un parallelo con l’anno 2023 e le purtroppo crescenti ideologie di destra in Europa. La partecipazione al caffè letterario è gratuita, ma è richiesta la registrazione tramite il portale Eventbrite. Gli incontri del Caffè Letterario si tengono in italiano e tedesco e sono rivolti agli appassionati di letteratura italiana. Ad ogni incontro si decide il prossimo libro sul quale si vorrebbe discutere, scambiarsi opinioni, cercare nuove ispirazioni.

Qual è la tua reazione a questa notizia?

like

dislike

love

funny

angry

sad

wow

Filippo Giuffrida Ha cominciato la sua carriera giornalistica nel 1982, come giornalista presso Radio Riviera Tre. Dal 1989 collabora con Radio One e con l'agenzia stampa Hi News. Nel 1994 si è trasferito a Bruxelles come corrispondente per l'agenzia L’Altra News. Nel 2003 ha fondato l'agenzia stampa DSPRESS ed è stato nominato Redattore capo della rivista L'Incontro, nel 2010 ha assunto la direzione del periodico mensile La Lettre B. Direttore dell'Istituto Europeo di Studi Giuridici e di Comunicazione, dal febbraio 2019 è il corrispondente da Bruxelles dell'agenzia giornalistica 9 Colonne, diretta da Paolo Pagliaro. Membro fondatore di ITACA, è il direttore di RadioCom.tv, la prima web-radio in lingua italiana destinata alle comunità italiane all'estero, un progetto sostenuto dal Ministero degli Esteri. Nel 2013 ha vinto il Michel Vanderborght Award nella categoria giornalismo e nel 2020 ha vinto il Radnoty Award nella categoria giornalismo. È uno degli autori del libro "Lettere dall'Europa" e degli editorialisti del periodico quindicinale Patria Indipendente. Filippo Giuffrida è il pronipote dello scrittore e giornalista Leonida Rèpaci e del giornalista e politico Ottavio Pastore, che fu il primo direttore de l'Unità. Ex Presidente del Comitato Provinciale dell'ANPI del Belgio, è il Vicepresidente della FIR, Federazione Internazionale dei Resistenti.