'Vele in Danza', lo spettacolo al raduno di Imperia

Sep 1, 2023 - 09:48
Sep 1, 2023 - 09:50
 0  223
'Vele in Danza',  lo spettacolo al raduno di Imperia

Dopo la cerimonia di inaugurazione del raduno delle Vele d'Epoca di Imperia (ore 17,30), alle ore 21,30 di Mercoledì 6 settembre sul palco di Calata Anselmi la terza edizione di “Vele in danza” organizzato dallo CSEN  di Imperia in collaborazione con Espansione eventi di Paola Savella con il patrocinio della Città di Imperia e di Assonautica Imperia. 

Lo spettacolo di danza offrirà le esibizioni dei migliori docenti e allievi di molte scuole della provincia di Imperia e sarà presentato da Cristina Zanello, a sua volta insegnante di balli caraibici. Il Presidente del Comitato provinciale dello Csen, ovvero il Centro sportivo educativo nazionale Giuliano Ferrari dichiara – è sempre un’emozione far esibire le nostre scuole sul prestigioso palco di un così importante raduno nell’incantevole scenario della Calata Anselmi con ormeggiati tante imbarcazioni d’epoca. Sicuramente un ottimo inizio per la stagione sportiva 2023/24” . Si potranno ammirare coreografie di danza classica, modern, latino e caraibico, hip hop, musical, dance e danza orientale e etnica. Lo spettacolo si aprirà con la pole dance e la ginnastica ritmica 

Il tutto proposto dalle scuole di danza del territorio: Academia de Baile, Cerchio d’Oro, DancingProject, Danza Teatro, Delfi Arte e Sport, Fitness Blue Gym, Gruppo Amatori Piazza Roma, Happiness, Imperia Ballet School, Imperia dance, La pineta Planet Sport, Let’s go, Macumba Fitness Elisa, New Crazy Dance, New Movanimart, Onda Cubana , PSC Now!, Scuola Danza Città dei Fiori, Studio Salvadè, White Rabbit Art Studio.

 Per assistere allo spettacolo non c’è obbligo di prenotazione e l’ingresso è gratuito. Per info: 3387338321

 

 

 

 

 

Qual è la tua reazione a questa notizia?

like

dislike

love

funny

angry

sad

wow

Giò Barbera Giornalista iscritto all’elenco dei “Professionisti” dal 2003. Iscritto all’Ordine dei Giornalisti della Liguria dal 1991 come pubblicista fino al 2003 quando ha superato l’esame a Roma per passare ai professionisti. Il suo primo pezzo, da album dei ricordi, l’aveva scritto sul ‘Corriere Mercantile’ (con l’edizione La Gazzetta del Lunedì) nel novembre del 1988. Fondato nel 1824, fu una delle più longeve testate italiane essendo rimasto in attività fino al luglio del 2015. Ha collaborato per 16 anni con l’agenzia Ansa, ma anche con Agi, Adnkronos, è stato corrispondente della Voce della Russia di Radio Mosca, quindi ha lavorato con La Repubblica, La Padania, Il Giornale, Il Secolo XIX, La Prealpina, La Stampa e per diverse emittenti radiofoniche come Radio Riviera 3, Radio Liguria International, Radio Babboleo, Lattemiele, Onda Ligure. E' direttore del portale areamediapress.com e di Radiocom.tv