Un successo il trail di Laigueglia dedicato a Marco Foschi

Mag 5, 2024 - 12:15
 0  133
Un successo il trail di Laigueglia dedicato a Marco Foschi

Nella 8 km ha vinto Fabio Benzoni dello sci club Clusone e Elisa Nardi della Gran Bike Torino; nella 25 km vittoria per Paolo Bert team Scarpa Bricherasio (TO) e Laura Barale ASD Borgatetto 75. Erano 263 gli iscritti nella 8 Km e 73 nella 25 km al Memorial Marco Foschi per il trail “Tra mare e cielo” promosso da QuiLaigueglia, Csen e Comune. Una corsa tra mare e cielo in una giornata che spettacolare per il palcoscenico e per la presenza di atleti. Un evento che ha avuto come teatro i sentieri della collina di Laigueglia, Alassio e Andora con partenza e arrivo dall’arenile del borgo con un fine benefico. Il ricavato della manifestazione verrà devoluto in beneficienza a Odv “Sono sempre io” Hospice Centro Misericordia M.G. Rossello Savona. Ulteriori donazioni: Iban IT 78 E030 3210 6000 1000 0873 357. « Il Comune – sottolinea il consigliere con delega allo Sport Lino Bersani – partecipa con entusiasmo a tutte le iniziative che avvicinano gli amanti dello sport all’aria aperta. Laigueglia, da sempre, è annoverata tra le località turistiche impegnata nella valorizzazione della wellness, dell’ambiente e quindi del’outdoor. La manifestazione di quest’anno, inoltre, ha avuto un valore ancora più prestigioso: una finalità benefica che sosteniamo con forza per aiutare le persone che hanno bisogno di cure e l’amico Marco Foschi, figlio dell’ex assessore comunale Orazio. Una persona generoso e disponibile che amava molto lo sport. Marco esternava così la sua voglia di vita che ha trasmesso agli amici che ora vogliono giustamente mantenerne vivo il ricordo». L’evento ha previsto due modalità differenti di partecipazione: il trail di 25 chilometri con un dislivello di 1000 metri.

Qual è la tua reazione a questa notizia?

like

dislike

love

funny

angry

sad

wow

Giò Barbera Giornalista iscritto all’elenco dei “Professionisti” dal 2003. Iscritto all’Ordine dei Giornalisti della Liguria dal 1991 come pubblicista fino al 2003 quando ha superato l’esame a Roma per passare ai professionisti. Il suo primo pezzo, da album dei ricordi, l’aveva scritto sul ‘Corriere Mercantile’ (con l’edizione La Gazzetta del Lunedì) nel novembre del 1988. Fondato nel 1824, fu una delle più longeve testate italiane essendo rimasto in attività fino al luglio del 2015. Ha collaborato per 16 anni con l’agenzia Ansa, ma anche con Agi, Adnkronos, è stato corrispondente della Voce della Russia di Radio Mosca, quindi ha lavorato con La Repubblica, La Padania, Il Giornale, Il Secolo XIX, La Prealpina, La Stampa e per diverse emittenti radiofoniche come Radio Riviera 3, Radio Liguria International, Radio Babboleo, Lattemiele, Onda Ligure. E' direttore del portale areamediapress.com e di Radiocom.tv